mercoledì 21 gennaio 2015

SCORPIONE Caratteristiche analitiche

I nati sotto il segno dello Scorpione sono pieni di risorse, profondi, seri ed hanno un forte magnetismo fisico. Sono spesso autoritari e possiedono la capacità di scoprire il punto debole degli altri. Nel caso diventaste nemici di uno Scorpione, fate attenzione, perché egli aspetterà il momento opportuno per attaccarvi. Sono inclini alla mancanza di tatto, anche se poi si sorprendono quando risulta evidente che hanno offeso qualcuno. Sono molto possessivi e capaci di provare intense emozioni.
Lo Scorpione si chiude in se stesso quando capisce di aver fallito, e tutta la forza del suo potere naturale può accrescersi e scemare molto facilmente. A causa del loro profondo intuito sono degli ottimi psicanalisti. Lo Scorpione cerca il campione di vita. Un principio o una struttura secondo cui vivere. Gli interessi soggettivi e le emozioni sono quindi subordinati all'idea di come si deve essere. Lo Scorpione immagina come deve essere qualcosa e si comporta quindi secondo questa idea. I nati nel segno sono attivi, energici, perspicaci, psicologi, intelligenti, passionali. Funzione vitale per lo Scorpione è la sessualità, spesso deviata in tutti i modi possibili con tendenza alla distruzione o, addirittura, all'autodistruzione. Un'altra tipica caratteristica del segno è la volontà, così come la permalosità, che può acuirsi sino a divenire desiderio di vendetta, è sconsigliabile avere uno Scorpione come nemico. Orgoglio e presunzione fanno sì che lo Scorpione viva la sua vita indipendentemente da tutto e da tutti, non sprecate fiato per dargli dei consigli che tanto non seguirà. 
I difetti dello Scorpione potrebbero essere riassunti nel seguente modo: eccessiva passionalità e senso critico, gelosia, arroganza, estremismo, tirannia, esclusività, odio, violenza, tendenza alla brutalità. Una grande qualità del segno è, invece, la spinta a non lasciare nulla d'intentato per cercare di superare sé stessi ed arrivare alla conoscenza.

FONTE: paginainizio  

1 commento:

  1. I nati sotto il segno dello Scorpione sono pieni di risorse, profondi, seri ed hanno un forte magnetismo fisico. Sono spesso autoritari e possiedono la capacità di scoprire il punto debole degli altri. Nel caso diventaste nemici di uno Scorpione, fate attenzione, perché egli aspetterà il momento opportuno per attaccarvi. Sono inclini alla mancanza di tatto, anche se poi si sorprendono quando risulta evidente che hanno offeso qualcuno. Sono molto possessivi e capaci di provare intense emozioni.

    Lo Scorpione si chiude in se stesso quando capisce di aver fallito, e tutta la forza del suo potere naturale può accrescersi e scemare molto facilmente. A causa del loro profondo intuito sono degli ottimi psicanalisti. Lo Scorpione cerca il campione di vita. Un principio o una struttura secondo cui vivere. Gli interessi soggettivi e le emozioni sono quindi subordinati all'idea di come si deve essere. Lo Scorpione immagina come deve essere qualcosa e si comporta quindi secondo questa idea. I nati nel segno sono attivi, energici, perspicaci, psicologi, intelligenti, passionali. Funzione vitale per lo Scorpione è la sessualità, spesso deviata in tutti i modi possibili con tendenza alla distruzione o, addirittura, all'autodistruzione. Un'altra tipica caratteristica del segno è la volontà, così come la permalosità, che può acuirsi sino a divenire desiderio di vendetta, è sconsigliabile avere uno Scorpione come nemico. Orgoglio e presunzione fanno sì che lo Scorpione viva la sua vita indipendentemente da tutto e da tutti, non sprecate fiato per dargli dei consigli che tanto non seguirà.
    I difetti dello Scorpione potrebbero essere riassunti nel seguente modo: eccessiva passionalità e senso critico, gelosia, arroganza, estremismo, tirannia, esclusività, odio, violenza, tendenza alla brutalità. Una grande qualità del segno è, invece, la spinta a non lasciare nulla d'intentato per cercare di superare sé stessi ed arrivare alla conoscenza.

    FONTE: paginainizio

    RispondiElimina