mercoledì 21 gennaio 2015

SAGITTARIO Caratteristiche analitiche

I nati sotto il segno del Sagittario sono pieni di fiducia, felici, allegri e molto schietti. Sono compagni fedeli sebbene siano sempre con "la testa fra le nuvole". Hanno una mente molto attiva, ma sono inclini alla distrazione, in quanto mancano di disciplina e non amano concentrarsi su qualcosa troppo a lungo. Credono molto nel futuro, sono generosi e sembra quasi che non temano la povertà. Trovano difficile fare distinzioni fra "mio" e "tuo", ma soltanto perché sentono che ognuno dovrebbe dividere ciò che ha con i propri simili.
La loro vita è spesso piena di contraddizioni e le questioni matrimoniali la ingarbugliano ulteriormente. Dato che prediligono l'avventura, i nati del segno si sposano generalmente più di una volta o, talvolta, rimangono soli. La loro esistenza è ricca di cambiamenti ed eccitazione. Sono grandi sportivi, amanti degli animali, dei viaggi e delle lunghe camminate. Religiosi e dotati di profonda intuizione, godono di buona salute anche se i punti deboli sono le anche ed il fegato. Sono soggetti alle artriti, agli accidenti e alle lesioni causate dalla loro eccessiva impulsività. Caratteristiche comuni del segno sono l'ottimismo, la fiducia in se stessi, l'entusiasmo, la vitalità, l'intuizione, lo sprezzo del pericolo, l'indipendenza, la saggezza; è un carattere complessivamente ottimista, che ha in sé la capacità si essere un ottimo conversatore ma un pessimo ascoltatore. 
Pertanto il Sagittario può essere altamente idealista e filosofo oppure avventuriero alla ricerca dei piaceri materiali. Il Sagittario è molto attaccato alla famiglia sia d'origine che acquisita; le sue collere non durano molto. Sono amici leali, emotivi, molto sensuali ma poco erotici: la loro sensualità è esuberante e sana. La natura ha dato a questo segno il dono di una lunga giovinezza grazie anche all'amore per lo sport e l'aria aperta. Godono in genere di buona salute, amano le cose più piacevoli che l'esistenza può offrire, ma se, specialmente in età giovanile, si abbandoneranno troppo a questi piaceri ne risentiranno senz'altro in età matura.

FONTE: paginainizio 

1 commento:

  1. I nati sotto il segno del Sagittario sono pieni di fiducia, felici, allegri e molto schietti. Sono compagni fedeli sebbene siano sempre con "la testa fra le nuvole". Hanno una mente molto attiva, ma sono inclini alla distrazione, in quanto mancano di disciplina e non amano concentrarsi su qualcosa troppo a lungo. Credono molto nel futuro, sono generosi e sembra quasi che non temano la povertà. Trovano difficile fare distinzioni fra "mio" e "tuo", ma soltanto perché sentono che ognuno dovrebbe dividere ciò che ha con i propri simili.
    La loro vita è spesso piena di contraddizioni e le questioni matrimoniali la ingarbugliano ulteriormente. Dato che prediligono l'avventura, i nati del segno si sposano generalmente più di una volta o, talvolta, rimangono soli. La loro esistenza è ricca di cambiamenti ed eccitazione. Sono grandi sportivi, amanti degli animali, dei viaggi e delle lunghe camminate. Religiosi e dotati di profonda intuizione, godono di buona salute anche se i punti deboli sono le anche ed il fegato. Sono soggetti alle artriti, agli accidenti e alle lesioni causate dalla loro eccessiva impulsività. Caratteristiche comuni del segno sono l'ottimismo, la fiducia in se stessi, l'entusiasmo, la vitalità, l'intuizione, lo sprezzo del pericolo, l'indipendenza, la saggezza; è un carattere complessivamente ottimista, che ha in sé la capacità si essere un ottimo conversatore ma un pessimo ascoltatore.
    Pertanto il Sagittario può essere altamente idealista e filosofo oppure avventuriero alla ricerca dei piaceri materiali. Il Sagittario è molto attaccato alla famiglia sia d'origine che acquisita; le sue collere non durano molto. Sono amici leali, emotivi, molto sensuali ma poco erotici: la loro sensualità è esuberante e sana. La natura ha dato a questo segno il dono di una lunga giovinezza grazie anche all'amore per lo sport e l'aria aperta. Godono in genere di buona salute, amano le cose più piacevoli che l'esistenza può offrire, ma se, specialmente in età giovanile, si abbandoneranno troppo a questi piaceri ne risentiranno senz'altro in età matura.

    FONTE: paginainizio

    RispondiElimina